La donazione natalizia di Truma

10.000 euro destinate alle classi di didattica in digitale

3-dic-2020

Legenda foto: Video conferenza, anziché riunione in presenza Ralph Hölting e suor Christophora dello Schloss Zinneberg (in alto/in basso a sinistra) ringraziano Truma per la donazione. La titolare di Truma Renate Schimmer-Wottrich (in alto al centro), l'amministratore delegato Robert Strauß (in basso al centro), il dott. Andrea Schimmer-Eidenschink, vicepresidente della Fondazione Truma (a destra) e l'organizzatrice del progetto Katrin Baron (in basso a destra)

È una bella tradizione: Truma ha scelto di fare donazioni a organizzazioni di beneficenza anziché regali ai propri clienti e partner commerciali. Quest'anno Truma sostiene il centro per bambini e giovani Kinder- und Jugendhilfeeinrichtung Schloss Zinneberg di Glonn, nei pressi di Monaco di Baviera. La donazione di 10.000 euro consentirà alla struttura di dotare sei aule di infrastrutture digitali come telecamere, microfoni, cuffie e accessori di ottima qualità. All'interno del centro Schloss Zinneberg si trovano una comunità rieducativa per donne e giovani ragazze, una scuola secondaria e una scuola professionale, una scuola diurna e un centro diurno di educazione terapeutica.

Moltissime possibilità di applicazione

"Grazie alla nuova dotazione informatica, possiamo dividere le lezioni a seconda delle necessità e spostare le lezioni da una stanza all'altra o addirittura a casa", afferma con gioia suor Christophora, responsabile dello Schloss Zinneberg. "Utilizziamo le nuove attrezzature anche per girare video tutorial pratici per i nostri studenti". I pacchetti digitali sono utilizzati anche per attività extracurriculari: "Ci permettono di condurre i primi colloqui online in un contesto terapeutico".

Che cosa desideriamo

"Il nostro desiderio è quello di supportare le organizzazioni fornendo loro i mezzi per realizzare progetti che altrimenti non sarebbero in grado di realizzare. Questo è ancora più importante alla luce dell'attuale situazione di crisi generata dalla pandemia", spiega l'amministratore delegato di Truma Robert Strauß.